Simone Ludovico

SimoneLudovico

Chi sono

Sono nato a Biella il 23/08/1977. Mi sono laureato in Pianificazione Urbanistica al Politecnico di Milano con una tesi sul rapporto tra cartografia e fotografia per costruire un punto di vista sul territorio.
Perché e come ho iniziato a fotografare
La fotografia è da sempre uno strumento per fissare un momento di libertà fisico-mentale e per visualizzare sogni, raccontare storie, interagire con l’esterno, sentirsi parte di un tutto, almeno per un istante.
Ho scoperto l’attrazione per la fotografia in giovane età e l’ho seguita fedelmente anche grazie alla conoscenza di un’artista pittore e fotografo che mi ha permesso di fare i primi passi spiegandomi la tecnica di una macchina fotografica ma illuminandomi sulle sue potenzialità artistiche.
Fu lui a regalarmi la mia prima macchina fotografica reflex nel 1994; si trattava di una seagull e solo molto tempo dopo scoprii che il nome significa gabbiano.
Mi piace pensare che con quel regalo mi abbia insegnato a volare.
Se la fotografia intesa come diario quotidiano mi accompagna dall’età adolescenziale, è solo dopo la laurea che ho iniziato a seguirla anche con un’ottica lavorativa, collaborando da freelance con Associazioni culturali e artistiche e utilizzando la fotografia per documentare le loro attività e gli eventi ad esse legatI.
Dal 2010 ho iniziato ad interessarmi di tematiche sociali, raccontando fotograficamente il lavoro di enti ed associazioni che si occupano di disabilità psico-fisica e disagio economico-sociale e ho iniziato a collaborare con il carcere di Voghera per progetti fotografici con i detenuti.
Riconoscimenti ricevuti nel mondo della fotografia
2015 - 3° CLASSIFICATO nel concorso fotografico internazionale Scambio di Visioni a tema "SOCIALE" (Il progetto presentato consiste in ritratti fotografici eseguiti durante un laboratorio teatrale voluto da Anffas Pavia Onlus rivolto a giovani con disabilità intellettiva e relazionale)
2014 – 1° classificato alla prima edizione del Tirana International Photo Fest (TIPhF) e partecipazione alla mostra tenutasi a Tirana nel Novembre 2014 (presentazione del progetto JUNK CHRISTMAS)
2013 - 1° classificato concorso "My Citytech, Shoot your New Mobility!" (In occasione della prima edizione milanese di Citytech, contenitore di intelligenze per la mobilità del terzo millennio, è stato inaugurato il 28 ottobre alla Fabbrica del Vapore My Citytech, Shoot your New Mobility!, la mostra foto/video organizzata in collaborazione con Trasportando e Photographers, e curata dal critico fotografico Roberto Mutti.
I progetti in esposizione sono stati selezionati con un concorso, indetto tramite il sito photographers.it, e interpretano il concetto di Mobilità Nuova, intesa come mobilità in grado di soddisfare le esigenze di spostamento dei cittadini in modo razionale, sicuro, efficiente ed ecologico.
Nella serata del 28 ottobre è stato proclamato il vincitore, Simone Ludovico con il progetto Coincidenze Urbane - http://www.photographers.it/progetto_bando.php?id=2099)
2012 - 3° classificato Premio giovani artisti Assessorato alle politiche giovanili città di Borgomanero (Progetto multimediale RHYTHMS AND FACES OF AN ACCIDENTAL PLACE in collaborazione con l'urbanista Lucia Zanettichini. Analisi di una porzione urbana della città di Roma nel quartiere Testaccio attraverso mappe cronotopiche in relazione a time-lapse fotografici)
2011 - 2° classificato 8° Concorso Nazionale di Fotografia - Città di Castelbuono XII Edizione "Premio giovani Enzo La Grua"
Guarda il percorso espositivo di
Nubess Digital Partner Circuito Off